Le Guide di 69Pass: L'ABC del Massaggio Erotico
Inviato da Segret69 18 2013 alle ore 10.47
Hai voglia di stuzzicarlo con un massaggio piccante? Ecco qui le nove regole d'oro per un perfetto massaggio hot. Per te e per lui, in modo che sia tutto reciproco, perchè il massaggio erotico è innanzitutto uno scambio.

Prima di cominciare ricordati che quello che conta non è tanto l’essere “brava” quanto lasciarsi andare alla passione: segui il tuo istinto e la comunicazione non verbale che ci trasmette il nostro corpo. Quindi dimentica i film erotici e sii te stessa, evitando mosse da vamp se non sono il tuo forte.

1) Mangia leggero prima del massaggio. È la serata giusta per un menu afrodisiaco: ostriche, fragole e champagne.

2) Riscalda l’ambiente in modo adeguato: l’ideale è una temperatura sui 25 gradi, innanzitutto perchè sarete entrambi nudi e poi perchè se la temperatura non è corretta i muscoli non si rilassano e non si apprezzano al meglio i benefici del massaggio.

3) Crea l'atmosfera:  abbassa le luci, stacca il telefono e scegli un sottofondo musicale soft e rilassante. Se hai un diffusore di oli essenziali usalo: 3 gocce di fiori d'arancio allentano la tensione e donano una sensazione di benessere. In alternativa, le candele profumate andranno benone. In questo caso è meglio spegnere tutte le luci: l’atmosfera diventerà quasi magica ed il risparmio energetico fa sempre bene.

 4) Prepara la stanza: disponi sul letto, sul divano e a terra tanti cuscini, coperte ed asciugamani morbidi al tatto. Così dopo il massaggio potrete rotolarvi ovunque, senza paura di prendere freddo o di stare scomodi!

 5) Togli l’orologio ed i gioielli e taglia bene le unghie per non graffiarlo. Anche lui dovrà fare altrettanto quando sarà il suo turno.

6) Utilizza gli oli da massaggio: perfetti quelli con profumi fruttati, invitanti e golosi, che oltre a trasmettere piacevoli sensazioni, aiutano a rilassare contemporaneamente chi fa e chi riceve il massaggio.

7) Ascolta le sue sensazioni: controlla la pressione del massaggio rispetto alle sue reazioni, facendo attenzione alla sua respirazione o anche basandoti sulle sue indicazioni.

8) Siediti su di lui e comincia a sfiorargli la pelle, cercando i punti più sensibili. Arriva alla testa, sfiorandogli i capelli ed infine sfioragli le orecchie con il pollice e l’indice, partendo dall’alto ed andando verso il lobo. A questo punto è molto probabile che lui potrebbe sentirsi già abbastanza stuzzicato e voler “andare al sodo”...

 9) Dai spazio alla fantasia: non serve seguire alla lettera i consigli di cui sopra, ma usa la tua immaginazione. Alle carezze alterna baci, abbracci e gesti d’affetto.

Buon relax!!

 

Leggi anche: Calo di desiderio nella Coppia: Il Kit Erotico che Riaccende la Passione 06/10/2011

 

 

 

0
COMMENTA