Sesso&Cibo: La Dieta per Migliorare l'Attività Sessuale
Inviato da Segret69 3 2011 alle ore 14.54
Immagine: blogs.seattleweekly.com   Se si pensa al cibo afrodisiaco, vengono subito in mente le ostriche, il pesce ed il peperoncino. In effetti non è sbagliato. Gli studi sugli alimenti che possono influenzare la salute sessuale sono in aumento ed il Dr. Michael Feloney, urologo e ginecologo del Nebraska Medical Center, cita studi che dimostrano che il pesce è solo uno degli alimenti in grado di migliorare la funzione sessuale.

 

Se si pensa al cibo afrodisiaco, vengono subito in mente le ostriche, il pesce ed il peperoncino.

In effetti non è sbagliato. Gli studi sugli alimenti che possono influenzare la salute sessuale sono in aumento ed il Dr. Michael Feloney, urologo e ginecologo del Nebraska Medical Center, cita studi che dimostrano che il pesce è solo uno degli alimenti in grado di migliorare la funzione sessuale.

"Le persone che seguono la dieta Mediterranea, che mangiano cioè alimenti a base di frutta, cereali, legumi, noci, olio di oliva e olio di mallo di noce, insieme a molte verdure, hanno una migliore attività sessuale," ha detto il Dr. Feloney.

Il motivo è semplice. Feloney sostiene che "tutto quello che fa bene al cuore fa bene anche al sesso."  Questo perchè la dieta Mediterranea migliora la circolazione. Un buon flusso sanguigno è necessario sia per l'eccitazione che per l'attività sessuale.  Continua facendo l'esempio del Viagra che, inizialmente, era stato studiato come farmaco per il cuore.

Un altro motivo per cui questi cibi sono così efficaci è che le persone che mangiano una gran quantità di cibi grassi non sono in forma e non amano il proprio corpo. Anche questo influisce sulla sessualità."

Il Dr. Feloney conferma che una bassa autostima e la depressione hanno un ruolo importante sulla reazione e sul desiderio.  Questi sono problemi che necessitano una soluzione.

Ai pazienti che godono di una buona salute in generale, ma che presentano disfunzioni sessuali, suggerisce di aggiungere alcuni alimenti alla loro dieta.  "Vanno bene i meloni, i cocomeri, la cioccolata bianca, ovviamente l'acqua ed il latte a base di cereali," elenca Feloney. Suggerisce anche il consumo moderato di bevande alcooliche, ma avverte: "Troppo, fa male".

Per quanto concerne la lista dei cibi da evitare, ecco cosa suggerisce. Evitare i cibi ad alto contenuto di trigliceridi, scatolame e  carne rossa. Il medico mette in guardia anche dai pomodori e da altri alimenti acidi, cioccolata inclusa, in quanto possono irritare la vulva. "La caffeina ed il cacao sono anch'essi degli irritanti, per cui fate attenzione".

Feloney ci ricorda anche che non esiste un unico alimento ideale in grado di migliorare la vita sessuale. "Esagerare con un solo alimento non serve, quello che fa la differenza è tutto l'insieme di questi cibi e la moderazione innanzitutto."

 

Fonte: Action3

0
COMMENTA