Cina, Scambisti Rischiano il Carcere
Inviato da Segret69 9 dicembre 2011 alle ore 15.52
Immagine: 2.bp.blogspot.com   Secondo i media ufficiali cinesi, 22 presunti scambisti sono stati accusati di atti osceni. Questo evento si aggiunge alla crescente richiesta di maggiori libertà sessuali nel paese. Stando agli inquirenti, 14 uomini ed otto donne sono stati accusati a Nanchino di avere organizzato tra il 2007 ed il 2009, decine di incontri sessuali, tramite di una chat online. Se l'accusa sarà confermata, queste persone rischieranno fino a cinque anni di reclusione.

Immagine: 2.bp.blogspot.com

 

Secondo i media ufficiali cinesi, 22 presunti scambisti sono stati accusati di atti osceni.

Questo evento si aggiunge alla crescente richiesta di maggiori libertà sessuali nel paese.

Stando agli inquirenti, 14 uomini ed otto donne sono stati accusati a Nanchino di avere organizzato tra il 2007 ed il 2009, decine di incontri sessuali, tramite di una chat online.

Se l'accusa sarà confermata, queste persone rischieranno fino a cinque anni di reclusione.

Il caso riporta l'attenzione sul risveglio sessuale di un paese, ormai non più puritano, risultato delle riforme economiche attuate negli ultimi 30 anni e di una maggiore apertura verso l'esterno.

Secondo gli esperti, le politiche della pianificazione familiare per promuovere "un figlio solo", la distribuzione gratuita di contraccettivi e la fiorente prostituzione in tutto il paese, hanno cambiato nella gente l'idea del sesso.

Ma Xiaohai, 53 anni, professore associato di un'università di Nanchino, è stato accusato di aver creato la chat  "Wife Swappers" e di avere organizzato feste a sfondo sessuale a casa sua.

"Inizialmente le discussioni in chat erano molto pulite, le persone discutevano dei loro problemi matrimoniali," avrebbe dichiarato ad un giornale il professor Ma.

Più tardi però, lo scambismo è diventato l'argomento principe di quel forum, i cui membri sono cresciuti fino ad arrivare a 190.

"Più o meno tutte le famiglie hanno gli stessi problemi: un matrimonio può essere come un bicchiere di acqua fredda che dev'essere bevuto per forza, lo scambio di partner, invece, può essere come un bicchiere di vino dolce," ha detto il professore.

Non è ancora chiaro quando si svolgerà il processo.

Il caso ha sollevato un coro di proteste in merito alle leggi penali cinesi riguardanti la promiscuità, con studiosi ed avvocati di diritti sessuali che chiedono a gran voce riforme ed una maggiore libertà sessuale.

"Il crimine di atti osceni, all'interno della nostra legislazione penale, è molto anacronistico e dovrebbe essere abolito," ha dichiarato Li Yinhe, uno dei principali docenti dell'Accademia Cinese di Scienze Sociali.

"Il numero delle persone coinvolte in questa attività, basata sulla reciproca volontà, non è alto, non danneggia altre persone e non danneggia la società."

 

Fonte: AFP

 

Fortunatamente la situazione qui da noi, almeno in questo ambito, è più rilassata e allora perchè non dare un'occhiata ai nuovi film di coppie e scambisti? Solo maggiorenni, si capisce!!!

0
COMMENTA