Eiaculazione Precoce /3: Altri Suggerimenti e Conclusioni
Inviato da Segret69 2 dicembre 2011 alle ore 12.59
Immagine: thefirminite.wordpress.com   La Masturbazione L'approccio maschile alla masturbazione è un'abitudine acquisita che spesso dovrebbe essere disimparata. La maggior parte dei ragazzi infatti è abituata a masturbarsi per arrivare all'orgasmo in fretta. Che sia perchè le mamme sono solite bussare alla porta nei momenti più sbagliati, oppure perchè per allentare lo stress vi masturbate velocemente, insomma, in ogni caso siete abituati a raggiungere l'orgasmo in breve tempo.

La Masturbazione

L'approccio maschile alla masturbazione è un'abitudine acquisita che spesso dovrebbe essere disimparata. La maggior parte dei ragazzi infatti è abituata a masturbarsi per arrivare all'orgasmo in fretta. Che sia perchè le mamme sono solite bussare alla porta nei momenti più sbagliati, oppure perchè per allentare lo stress vi masturbate velocemente, insomma, in ogni caso siete abituati a raggiungere l'orgasmo in breve tempo.

Questa tendenza andrebbe cambiata: anzichè pensare ad arrivare subito all'orgasmo, dovreste cominciare ad andare con calma e sentirvi a vostro agio anche nei momenti di maggiore eccitazione.

La masturbazione è l'allenamento migliore per il sesso.

Anzichè fare in fretta per avere l'orgasmo, passate almeno 20 minuti a masturbarvi, prima di lasciarvi andare ed eiaculare. E' in questo momento che dovrete concentrarvi sul metodo start-stop e sulla stimolazione del pene dall'impugnatura e sul glande.

Il glande infatti è una delle parti più sensibili del pene ed è sottoposta a stimolazione continua quando si trova nella vagina.

Molti uomini però, sono abituati a masturbarsi facendo solo veloci movimenti dall'alto al basso, trascurando l'area del glande.

Cominciate la vostra sessione di 20 minuti senza lubrificante e solo con l'aiuto della vostra immaginazione.

Nelle sessioni successive potrete aggiungere:

 

1) il lubrificante,

2) di nuovo senza lubrificante ma con una rivista per adulti,

3) la rivista per adulti insieme al lubrificante,

4) un film porno senza lubrificante,

5) film porno con lubrificante,

6) infine porno, lubrificante ed un giocattolo erotico.

 

Che tipo di giocattolo erotico? Uno che simuli la stimolazione vaginale, come il tenga egg, una guaina per il pene oppure una vagina artificiale. Tutti questi sex toy hanno dei rilievi all'interno che permettono un'elevata stimolazione, che imparerete ad apprezzare ed a controllare.

Questi sex toy si possono ordinare presso un sexy shop online, se non ve la sentite di andare a comprarli di persona.

Il graduale aumento della stimolazione, che imparerete a mantenere e controllare, dovrà essere in seguito messo in pratica con la partner.

Le posizioni sessuali

Chi avrebbe mai pensato che la posizione sessuale può avere un impatto sull'eiaculazione precoce?

La posizione più popolare è quella in cui l'uomo sta di sopra, o missionaria, che non a caso è la posizione maggiormente associata all'eiaculazione precoce. Questo perchè la tensione muscolare aumenta quando l'uomo regge il peso del suo corpo con le braccia e col tronco.

Le posizioni migliori per un uomo che vuole limitare la tensione muscolare e curare l'eiaculazione precoce sono quella in cui la donna sta sopra, oppure l'uno di fianco all'altra, o da dietro: alla "pecorina", quando entrambi i partner sono inginocchiati. Aggiungete una profonda respirazione a queste posizioni sessuali per fare circolare meglio sia il sangue che l'ossigeno.

 

Altri trattamenti

Si possono usare creme o spray ritardanti, ma si tratta di un palliativo. Perchè diminuire le vostre sensazioni? Lo scopo del sesso non è quello di sentire sensazioni e di trovare modi per aumentarle? Anche i profilattici ritardanti hanno proprietà simili, ma almeno proteggono dalle malattie a trasmissione sessuale e da gravidanze indesiderate.

Eiaculare prima del rapporto è un altro modo per durare di più.

Più volte si eiacula durante un'esperienza sessuale, più si impara ad allungare la durata del rapporto sessuale e si produce meno seme.

Ci sono anche medici che prescrivono sostanze psicotrope i cui effetti collaterali sono ritardare l'eiaculazione. Interessante: durate di più e vi sentite meno depressi e meno ansiosi.

Molti di voi potranno eliminare l'eiaculazione precoce in pochi mesi se seguiranno questo programma. Esistono molti libri e video di auto aiuto, terapisti e sessuologi che vi potranno aiutare in questa direzione.

L'unico problema di questo tipo di allenamento potrebbe essere che quando inizierete a durare di più, sarà difficile riuscire a fare di nuovo una "sveltina". Ma credo che la maggior parte di voi potrà ritenersi soddisfatto con lunghe sessioni di sensazioni intense, eccitazione e la vostra partner che esterna il suo piacere in modo intenso. Si tratta di un buon compromesso!!!

 

Fonte: Askmen
 
 
 
 
 
 

 

0
COMMENTA